Curriculum

formart obiettivo bellezzaLa mia formazione è iniziata nel 2006 presso Formart di Ferrara.
Il corso della durata di 2 anni prevedeva 1.800 ore di formazione teorico-pratica, articolata in 1.120 ore di formazione d’aula e 680 ore di stage realizzato presso centri estetici del territorio. Contenuti del corso: tecnica professionale per lo svolgimento di trattamenti estetici al corpo e al viso, manicure e pedicure, trucco e visagismo, informatica, psicologia, etica professionale, fisiologia, anatomia, dermatologia, igiene, alimentazione, chimica, cosmetologia, diritto del lavoro, organizzazione aziendale, disciplina del settore estetico. Nel 2008, dopo avere superato un esame con commissione esterna sono diventa Estetista Qualificata riconosciuta a livello europeo.

 

Successivamente mi sono iscritta al terzo anno di formazione presso Formart di Ferrara. Il corso, della durata di un anno, prevedeva 600 ore di formazione teorico pratica, articolate in 300 ore di formazione d’aula e 300 ore di stage realizzato presso centri estetici del territorio. Contenuti del corso: chimica, cosmetologia, dermatologia, dietologia, utilizzo delle apparecchiature elettroestetiche, trucco artistico, gestione aziendale, gestione imprenditoriale (disciplina previdenziale, tributaria e contrattuale), legislazione del settore estetico, marketing e sicurezza sul lavoro.

Nel 2009, dopo avere superato un esame con commissione esterna sono diventa Estetista Specializzata riconosciuta a livello europeo.

 

max pierNel 2010 ho frequentato il corso di massaggio tensioriflessogeno Max Pier di Ferrara.
Il Metodo Globale Max Pier è un sistema di lavoro per professionisti dell’estetica e del benessere orientato alla prevenzione ed alla tutela dell’efficienza psico-fisica. Alla base della metodica vi è una visione olistica dell’uomo, della sua fisiologia e delle manifestazioni corporee. Dal punto di vista teorico, il Metodo unisce le più moderne teorie psico-somatiche agli antichissimi fondamenti della Medicina Tradizionale Cinese. Il profilo operativo prevede l’adozione di numerose tecniche di massaggio esaltate dall’uso di prodotti estremamente attivi a base di oli essenziali. Dal 1980 Spring divulga ed aggiorna costantemente il Metodo Globale Max Pier per il successo professionale degli operatori che ne hanno fatto il loro strumento di lavoro quotidiano e per il benessere di coloro che si sono affidati alle loro mani.
Ad oggi il Metodo è adottato in oltre 1.400 istituti in tutta Italia ed applicato da più di 3.000 professionisti.

 

Nel 2010 ho frequentato il corso di riflessologia plantare Max Pier di Bologna.
Il Metodo permette all’operatore del massaggio di vedere ed interpretare segnali di allarme del corpo che solitamente vengono trascurati o sottovalutati aprendo così la strada verso una forma di prevenzione che agisce sulla causa prima di ogni problematica: la nostra mente. Ogni espressione corporea non è vista esclusivamente nella sua manifestazione esteriore ed estetica, ma è trattata come un messaggio proveniente dall’interno dell’organismo e strettamente legato alla nostra sfera emotiva Tutte le manifestazioni del corpo, siano esse inestetismi, disarmonie strutturali, dolori e anche semplici sensazioni corporee sono, da un punto di vista fisico, delle reazioni biochimiche prodotte dal funzionamento più o meno equilibrato del nostro metabolismo. Analogamente, tutte le funzioni organiche sono regolate dal sistema nervoso centrale il quale è influenzato nel proprio funzionamento dalla modalità con cui le emozioni sono percepite e vissute. La comprensione e la presa di coscienza di questi meccanismi sono alla base del Metodo Globale Max Pier.

 

università di ferraraNel 2011 mi sono iscritta a Formest di Ferrara.
Il Corso di Formazione per Tecnici Estetisti, istituito nel 2002 nella Facoltà di Farmacia dell’Università di Ferrara, presso il Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche: IL PRIMO ED UNICO CORSO DI FORMAZIONE UNIVERSITARIA DEDICATO AI SOLI ESTETISTI QUALIFICATI.
Il percorso formativo della durata di due anni, mira ad aumentare la professionalità degli operatori del settore, già in possesso della Qualifica di Estetista, rendendoli capaci di acquisire una cultura ed una formazione in grado di gestire in maniera competente la nuova area dei servizi per la bellezza ed il benessere. L’Università di Ferrara, prima in Italia ad avviare una Scuola di Specializzazione in Cosmetologia ed un Corso di Formazione per Estetisti, è senza dubbio l’Ateneo più adatto a fornire questa preparazione.
Il corso offre una crescita professionale, attraverso l’approfondimento e l’acquisizione di nuove competenze specialistiche, grazie al contributo di docenti provenienti dal mondo accademico e di specialisti del settore estetico e cosmetico. In particolare si articola in esperienze pratiche nell’ambito del Laboratorio di Prodotti Cosmetici, in cui vengono eseguite le preparazioni delle principali formulazioni cosmetiche.